A&M al Coverings 2019 - A&M Production
11249
post-template-default,single,single-post,postid-11249,single-format-standard,cookies-not-set,mikado-core-2.0.4,ajax_fade,page_not_loaded,,mkd-child-theme-ver-1.0.0,mkd-theme-ver-2.1,smooth_scroll,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive
 

A&M al Coverings 2019

A&M al Coverings 2019

a&m coverings

30 anni di emozioni e successi

 

Orlando, 9 Aprile 2019 – Coverings 2019 ha aperto i suoi padiglioni per il 30esimo anno consecutivo. Al loro ingresso al Convention Center di Orlando, visitatori da tutto il mondo sono stati accolti con la colonna sonora della prima edizione dello show di quel lontano 1989. Dalla prima edizione, Coverings si è consolidata negli anni come manifestazione internazionale leader nel mercato nordamericano, dedicata ai rivestimenti in pietra naturale e piastrelle ceramiche, ospitando negli anni visitatori da oltre 150 paesi.

 

Quest’anno segna anche il 30esimo anniversario di A&M Production al Coverings. La ditta Italiana di allestimenti fieristici ha infatti progettato e eseguito l’allestimento di stand per questa manifestazione, fin dalla sua primissima edizione nel 1989. 30 anni di sfide e costanti implementazioni per offrire ai clienti la migliore esperienza fieristica.

 

Coverings 2019 è stato un evento particolarmente importante per A&M, con oltre 29 stand allestiti, coprendo una superficie di oltre 2,520 metri quadrati. Fra designer, project-manager, responsabili commerciali, artigiani e montatori, l’evento ha visto coinvolto un team di 90 persone, al lavoro per assicurare la tempestiva consegna di tutti gli stand.

 

L’evento di quest’anno ha presentato molte sfide, che hanno richiesto una pianificazione estremamente mirata e una profonda conoscenza del mercato. Con un evento sold-out, gli spazi durante i giorni di installazione erano limitati. Fra innumerevoli espositori e spazi ridotti, gli esperti di logistica dell’azienda sono riusciti ad allineare con precisione personale tecnico e risorse, coordinando i lavoratori per andare incontro alle esigenze dei posatori dei clienti. Attraverso un’attenta pianificazione, A&M è riuscita quindi ad ottimizzare i tempi e il lavoro di tutte le figure coinvolte nell’installazione e terminare il montaggio di tutti i progetti nel pomeriggio del giorno precedente l’apertura della manifestazione.

 

L’edizione di quest’anno è stata modellata attorno alla storia della Convention, allo stesso tempo guardando al futuro; con foto e cimeli delle passate edizioni e relatori esperti chiamati a discutere i trend futuri dell’industria, sennonché a presentare una panoramica dei principali cambiamenti di cui sono stati testimoni durante gli anni.

 

Nei 4 giorni della manifestazione, i partecipanti hanno inoltre avuto l’occasione di assistere a dimostrazioni live, cogliere opportunità di networking e prendere parte ad attività didattiche interattive.

Tanto è cambiato negli anni, ma una cosa rimane la stessa: la dedizione.

“Dobbiamo molto al settore ceramico, grazie al quale A&M è cresciuta sin dai suoi inizi”  

dichiara Alfredo Montanari, Fondatore e Presidente di A&M Production.

“Oggi, pur essendo presenti su molti altri settori, questo risultato dimostra quanta passione dedichiamo ancora ad un settore che ci ha dato praticamente tutto”.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.